Edizione 2015, le prime anticipazioni

  1. HOME
  2. »
  3. Notizie 2015
  4. »
  5. Edizione 2015, le prime a...
Edizione 2015, le prime anticipazioni

Edizione 2015, le prime anticipazioni

La 2.3a edizione di [A]RCIPELAGO | Festival Internazionaletometraggi e Nuove Immagini si avvicina alla velocità della luce. Il sipario si solleverà il prossimo 4 novembre, al Teatro Palladium di Roma, svelando finalmente al pubblico una fantastica compagine di cortometraggi nazionali e internazionali, riscoperte e inediti, film in anteprima nazionale e perfino mondiale, omaggi e retrospettive, interessanti incursioni nel futuro delle immagini ma anche esplorazioni ricche di sorprese nel loro passato piò o meno recente. Tutto questo, ad ingresso gratuito.

Al centro di [A]RCIPELAGO 2015, la prima personale completa dei Manetti Bros. (in occasione del ventennale del loro esordio con il film collettivo DeGenerazione), uno  sguardo straniero su Pasolini, l’imperdibile anteprima italiana della serie tv del 1955 Around the World with Orson Welles (di e con lo stesso Welles), l’educazione sessuale nel cinema britannico attraverso la propaganda sociale dagli anni ’30 ai ’70, la Street Art tra storia e attualità, tra Stati Uniti e Italia. E non mancheranno i lungometraggi in anteprima, dallo straordinario Visitors di Godfrey Reggio, all’atteso Station to Station di Doug Aitken, fino all’ultima, durissima opera di Costanza Quatriglio 87 ore, un film “scandaloso”, di cui si discuterà a lungo e in modo appassionato per la portata civile, etica e giuridica della dolorosa vicenda di violazione dei più elementari diritti umani che racconta, oltre che per il suo audace linguaggio visivo. Non mancherà infine, neanche quest’anno, il consueto appuntamento con la sezione autogestita dal DAMS dell’Università Roma Tre Carta Bianca, dedicata all’edizione 2015 del Roma Tre Film Festival, come pure il secondo appuntamento sulle connessioni tra videogiochi e cinema, con l’incontro Reality Reboot. Quando i videogame incontrano la realtà, al quale parteciperanno (in collaborazione con l’AESVI – Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani e VIGAMUS – Museo del Videogioco di Roma) un gran numero di sviluppatori videoludici, esperti e documentaristi per spiegarci in quali modi il videogioco viene impiegato anche per raccontare la contemporaneità, i problemi sociali, i conflitti, tra realtà “vera” e virtual reality.

In attesa della pubblicazione sul sito del programma completo, i primi giorni della prossima settimana, e della presentazione alla stampa, il 30 ottobre, della line-up di [A]RCIPELAGO 2015, ecco i principali appuntamenti e le sezioni del festival:

The Short Planet – Concorso Internazionale Cortometraggi e Nuove Immagini

World Wide Series– Concorso Internazionale Web Series

ConCorto – Concorso Nazionale Cortometraggi

OutsidersI Manetti Bros. e il cinema de/genere
Sabato 7 novembre, ore 20:00: i Manetti Bros. incontrano il pubblico
(featuring Ernesto Assante, Marco Giusti & Giorgio Gosetti)

Verifiche Pasolini visto dalla luna

EVENTI SPECIALI

AnniversariWelles e Fassbinder: la solitudine dei numeri uno
Inediti e (ri)scoperte

All You Need Is Love. 40 anni di educazione sessuale nel cinema britannico

Concorso VideoComizi d’amore 2.0

Street (He)Art. Anche i muri raccontano storie…

A distanza ravvicinata
Film in anteprima, anticipazioni e incontri

FilmWare 2015
Reality Reboot. Quando i videogame incontrano la realtà
Venerdì 6 novembre, ore 15:30

Carta Bianca DAMS Roma TreRoma Tre Film Festival 2015

Dal 4 all'8 novembre, nel foyer del Teatro Palladium, VIGAMUS - Museo del Videogioco di Roma metterà a disposizione del pubblico alcune postazioni dimostrative con Oculus Rift e una selezione di retrogame.

Pubblica un commento